News

Alessandro Gentile è il Best ITA della 3° giornata della Serie A UnipolSai

Il grande ex non basta all’Openjobmetis Varese nel derby ma prevale su Nicolò Melli e Giordano Bortolani.

Alessandro Gentile è il Best ITA della 3° giornata della Serie A UnipolSai

Openjobmetis Varese - Openjobmetis Varese: 79 - 82

Enerxenia Arena 10/10/2021 17:00

Domenica pomeriggio all'insegna del pathos con il derby tra le due compagini lombarde e Alessandro Gentile nel ruolo del grande ex non si fa scappare l'occasione di bruciare la retina avversaria. Per lui sono 25 i punti al termine della gara chiudendo con 6/10 da due punti (60%) e 4/8 da tre (50%), con l'ultima tripla che ha fatto letteralmente sobbalzare i tifosi di casa, in trepida attesa di una clamorosa rimonta negli istanti finali. Con le quattro bombe realizzate ha pareggiato per la nona volta il suo massimo in carriera, l'ultima partita in cui ha fatto registrare questo dato risale al 5 Gennaio 2020 nella gara tra Aquila Basket Trento e Virtus Bologna, per lui 4/6 dalla lunga distanza e 22 punti al termine dei quaranta minuti regolamentari. Il tabellino di Ale Gent non è solo punti segnati però, ci sono anche 5 rimbalzi (uno offensivo e quattro difensivi) catturati contro la strutturata difesa di Milano e 2 assist per i compagni.

 

Le giocate di Gentile nella sfida contro l'Olimpia sono state tutte meritevoli di finire negli highlights e nelle migliori azioni della settimana. L'inizio scoppiettante con sette punti in fila che hanno portato Varese da 3-6 a 10-6, concludendo sempre con almeno un avversario a respirargli sul collo. Amante del rischio cerca sempre di farsi raddoppiare e triplicare per lasciare margini di manovra ai compagni dimenticati in area o negli angoli dai marcatori. I suoi tiri forzati, come in occasione della tripla del 49-56, non sono banali nonostante l'alto coefficiente di difficoltà e riportano in careggiata una squadra che stava smarrendo la retta via, dimostrato dal parziale di 13-0 che manda Varese avanti. La ciliegina sulla torta è l'assist strepitoso del 66-62 per Egbunu, un passaggio schiacciato dietro la schiena per il poster del centro nigeriano.

 

Con 28.3 minuti di media giocati fin ora, il nativo di Maddaloni è tra i più utilizzati da coach Vertemati, secondo solo a John Egbunu che guida la classifica con 30 minuti. Il ruolo assegnatogli è quello di protagonista assoluto a Varese, lo dimostrano il suo rendimento e le prime tre uscite disputate con la maglia biancorossa. Primo per punti segnati (17.3), tiri realizzati e tentati (5.7/10.3), secondo per assist (3.3), valutazione (12) e falli subiti (3.3). Il suo contributo in campo migliora anche l'ambiente circostante, costringendo i compagni ad un gioco dai ritmi forsennati ma non confusionario.

 

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner