Legabasket logo
News 
 
Basile e Recalcati votati atleta e coach dell'anno
01/06/2004 16:26   
Riceverenno i trofei TIM nel corso della serie finale. Le preferenze espresse dai coach, general manager e capitani di Serie A e dai giornalisti specializzati.

Gianluca Basile, capitano della Skipper Bologna, e Carlo Recalcati, coach della Montepaschi Siena e della Nazionale italiana, sono stati giudicati miglior giocatore e allenatore dell'anno dalla votazione della Lega Basket che assegna i trofei TIM per la stagione 2003-2004. I due vincitori riceveranno il riconoscimento in una delle prossime gare di finale, attualmente in corso di svolgimento.
I voti sono stati espressi dagli allenatori, general manager e capitani delle 18 formazioni di Serie A e da una giuria di giornalisti specializzati.
Tra i giocatori questa la graduatoria finale: Basile 22 voti, Ford (Scavolini) e Vanterpool (Montepaschi) 12, Penberthy (Pompea) 9, Thornton (Montepaschi) e Garbajosa (Benetton) 5, Bonner (Sicilia) 4, Kakiouzis (Montepaschi) ed Evans (Benetton) 3, Delfino (Skipper) e Allen (Pompea) 2, Galanda (Montepaschi), Vujanic e Belinelli (Skipper), Edney (Benetton), Boni (Teramo) e Torres (Pompea) 1.
Tra gli allenatori Recalcati ha ottenuto 22 voti, precedendo Repesa (Skipper) con 20 e Mazzon (Pompea) con 15. Tra gli altri tecnici della serie A hanno ricevuto voti Ramagli (Lauretana) 8, Lardo (Tris) 6, Messina (Benetton) 4, Gramenzi (Teramo) e Cadeo (Metis) 3, Melillo (Scavolini) e Sacripanti (Oregon Scientific) 2, De Raffaele (Mabo) e Boniciolli (Sicilia) 1.