Legabasket logo
News 
 
Abass e Acqua Vitasnella, che statistiche!
07/12/2015 14:05   

 LegaGallery
44 la valutazione di Awudu Abass contro Venezia, è il suo high personale. Per lui anche record in Serie A di punti (34), rimbalzi difensivi (10), minuti giocati (40), % da 2 punti (100% con 5/5). Abass è anche il primo giocatore quest’anno a disputare un’intera partita senza mai uscire dal campo.

Il capitano canturino è passato dal 23° al 6° posto nella classifica valutazione e dal 22° al 9° posto nella classifica marcatori.

 

L’ultimo italiano a realizzare un exploit simile era stato Achille Polonara, 46 di valutazione il 25/04/2012 in Banca Tercas Teramo-Fabi Shoes Montegranaro 99-93 (11/11 da 2, 2/3 da 3, 6/6 ai liberi e 9 rimbalzi le sue cifre principali). Per trovare un altro italiano con questa statistica bisogna risalire al 2002/03, quando Carlton Myers in maglia Lottomatica ebbe valutazione 45 in regular season (contro Virtus Bologna) e 49 nei playoff (contro Napoli).



E’ di Roberto Chiacig il primato “italiano” (dati dal 1987/88): il 12/11/2000, in Montepaschi Siena-Lineltex Imola 94-87, chiuse con 54 di valutazione (11/17 al tiro e 26 rimbalzi i suoi dati principali).



64.3% (34/54) la percentuale totale tiri di Cantù contro Venezia, record stagionale di campionato.



198 le partite in Serie A con 100 o più punti segnati per la Pallacanestro Cantù: il bilancio è 177 vinte-21 perse (123-10 in casa, 54-11 fuori).



Questa la classifica generale: Milano 247 volte 100 o più punti (231-16), Varese 219 (195-24), Cantù 198 (177-21), Pesaro 179 (159-20), Virtus Bologna 175 (159-16).