Recap

Bendzius e Gentile sugli scudi, il Banco di Sardegna Sassari scappa nella ripresa e domina l'Happy Casa Brindisi

La Dinamo manda sei uomini in doppia cifra

Bendzius e Gentile sugli scudi, il Banco di Sardegna Sassari scappa nella ripresa e domina l'Happy Casa Brindisi

Banco di Sardegna Sassari - Happy Casa Brindisi : 111 - 93

PalaSerradimigni 15/01/2023 19:30

Il Banco di Sardegna Sassari si impone nettamente contro l’Happy Casa Brindisi. Dopo un buon avvio del duo Mascolo (6 punti, 5 rimbalzi e 6 assist) - Perkins (21 punti e 7 rimbalzi) sotto i tabelloni, Jones (15 punti, 4 assist e 4 rimbalzi) insacca due importanti triple e Robinson (8 punti e 4 assist) mette avanti Sassari sul 12-8. Successivamente, Mascolo e Reed (20 punti e 6 assist) segnano dalla media ma Robinson e Bendzius (20 punti e 6 rimbalzi) rispondono colpo su colpo (16-14). Un paio di bombe di Bendzius e Kruslin lanciano poi il Banco di Sardegna sul +6, Perkins e Burnell (15 punti) rispondono dal post-basso e poi Etou e Diop (7 punti e 5 rimbalzi) sigillano il primo periodo sul 27-23. L’equilibrio si mantiene anche nel secondo periodo, con Diop a dominare sotto i tabelloni, Bowman (8 punti) a volare sopra i 3.05 e Robinson e Riismaa a scambiarsi triple (34-30). Dowe (15 punti, 6 assist e 4 rimbalzi) in penetrazione e Gentile (15 punti e 6 assist) da lontano salgono di livello per firmare il +7 locale e poi il solito Reed assieme a Perkins prova a tenere in scia gli ospiti (44-39). Al termine del primo tempo, Stephens da rimbalzo in attacco e Bendzius da tre punti rispondono alle iniziative di Mezzanotte (12 punti), Reed e Burnell, mantenendo il Banco di Sardegna avanti (51-44 dopo 20’).

La ripresa inizia nel segno dell’Happy Casa, con Perkins a farsi sentire sotto i tabelloni e Burnell a replicare ai tagli di Jones e a segnare da tre punti il sorpasso ospite sul 55-56. Sassari però è sempre sul pezzo e risponde piazzando un break di 13-0 targato Jones e i suoi jumper, Bendzius da tre punti e un alley-oop concluso da Jones del 68-56. Perkins dalla lunetta fa rialzare un minimo la testa alla sua squadra ma Dowe e Kruslin (14 punti) fanno volare la Dinamo, trascinata anche dall’asse Gentile-Treier (11 punti e 6 rimbalzi) (75-62). Al termine di un terzo quarto dal punteggio altissimo, proprio Gentile e Treier, assieme al solito Bendzius e a un ottimo Dowe, replicano a Reed e Mezzanotte mantenendo il +17 (87-70 dopo 30’). Negli ultimi 10’ di partita, Dowe non si ferma, Bayehe prova a rendere meno amaro il passivo finale e una serie di triple fanno scollinare la Dinamo ben oltre quota 100 punti segnati. Finisce 111-93.

A breve gli highlights della partita

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner
Official Radio