News

Carpegna Prosciutto Pesaro, "conquistato" lo Spazio Sora. Il presidente Costa: "È bello sapere che c’è un luogo pubblico in cui raccontiamo chi siamo"

Carpegna Prosciutto Pesaro, "conquistato" lo Spazio Sora. Il presidente Costa: "È bello sapere che c’è un luogo pubblico in cui raccontiamo chi siamo"

Le divise iconiche della squadra e le foto e immagini più belle della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro sono pronte a emozionare il pubblico di tifosi nostrani e a raccontarsi ai visitatori della città che, per un mese, faranno tappa nello Spazio Sora di via Rossini 35, da oggi “occupato” dalla storia biancorossa. 

«Sin da quando lo Spazio Sora ha smesso la sua funzione di negozio di ceramica – racconta Daniele Vimini, vicesindaco e assessore alla Bellezza -, abbiamo deciso di farne una galleria, un acquario artistico da dedicare ai temi e ai rapporti importanti della città. Non poteva quindi mancare il basket, elemento di per sé identitario del territorio». Il passo successivo è stata la scelta di esporne gli elementi più rappresentativi: “Visitando le città straniere mi è capitato spesso di vedere esposte nelle vie e nei locali, le divise delle squadre sportive. Elementi di orgoglio sfoggiati dai residenti. Ho pensato che fosse bello farlo anche nella patria del basket, omaggiare così la nostra squadra, tanto amata e raccontarci al di fuori con uno degli elementi che più ci identificano in Italia».  

È così che lo Spazio Sora accoglie da oggi, per almeno un mese, la maglia ufficiale della stagione 2021-2022 e quella pre-campionato 2022-2023; la casacca celebrativa del 150° di Rossini, la gigantografia del pubblico della FanZone; una foto del capitano Carlos Delfino; un video con le immagini Vuelle. «Nei prossimi giorni lo arricchiremo anche della divisa 2022 della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro – aggiunge Vimini – che accoglie anche il logo di Pesaro 2024». Novità dell’esposizione, «l’apertura h24 dello Spazio, perché vederlo illuminato di sera rende ancor più attrattivo questo luogo». Ci sarà anche un contatore, «un’ouverture di Rossini permetterà di sapere quante persone si saranno affacciate». 

L’iniziativa ha ricevuto il plauso della Vuelle: «È un’opportunità molto interessante: è bello sapere che c’è un luogo pubblico, e di particolare prestigio, in cui raccontiamo chi siamo. Ci auguriamo che il contatore faccia numeri importanti» ha scherzato Ario Costa, presidente della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro. Per questo, «invitiamo tutti gli appassionati e i pesaresi in generale – ha aggiunto Walter Magnifico, dirigente Vuelle Basket – ad affacciarsi in via Rossini 35 e farsi accogliere dalla grande foto del capitano Carlos, pronto ad accogliere a braccia aperte i tifosi; ad ammirare i video che ripercorrono i fasti degli scudetti di Pesaro, a cui aggiungeremo le immagini con le azioni di gioco di questa stagione; lo scatto della curva dello scorso campionato, che ha risvegliato l’appartenenza dei vecchi appartenenti ai club». 

Per Franco Arceci, presidente del Consorzio Pesaro Basket, presente all’inaugurazione dello Spazio Sora insieme, tra gli altri, a Stefano Cioppi, direttore sportivo e a Elio Giuliani, responsabile comunicazione Vuelle, «la presenza nel centro storico di un luogo dedicato alla Carpegna Prosciutto rinsalda il rapporto tra la città e questo sport e un incentivo a riempire il palasport e creare l’entusiasmo necessario per supportare la squadra». 

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner