News

Banco di Sardegna Sassari e UNAHOTELS Reggio Emilia parteciperanno alla Basketball Champions League 2022/23

Il sorteggio dei gironi di regular season si terrà il prossimo 7 luglio

Banco di Sardegna Sassari e UNAHOTELS Reggio Emilia parteciperanno alla Basketball Champions League 2022/23

Le squadre italiane ammesse tra le 28 partecipanti di diritto alla Basketball Champions League 2022/23 sono Banco di Sardegna Sassari e UNAHOTELS Reggio Emilia. Per i biancoblu sarà la sesta partecipazione alla competizione mentre per i biancorossi, finalisti nell'annata 2021/22 nella cadetta FIBA Europe Cup, sarà la prima apparizione nella massima competizione continentale per club organizzata dalla FIBA.

Nessuna squadra italiana è stata ammessa al Qualification Round (ossia i 4 mini tornei che assegnano gli altrettanti ultimi posti per completare il quadro delle 32 partecipanti). Il sorteggio dei gironi e di suddetti tornei preliminari si terrà il 7 luglio.

Il format della competizione è invariato: la regular season, che inizierà il 4 ottobre, vedrà le 32 squadre suddivise in 8 gruppi da 4 squadre ciascuno; le vincenti di questi gironi andranno direttamente al Round of 16 mentre le seconde e terze classificate si incroceranno in un play-in al meglio delle tre partite. Dal Gennaio 2023 prenderà il via la seconda fase, con 4 gruppi da 4 squadre e le due migliori classificate accederanno ai quarti di finale, i quali saranno caratterizzati da serie al meglio delle tre partite (che si terranno ad Aprile). La stagione si chiuderà con una Final Four in programma ad inizio Maggio 2023.

Queste le altre 26 squadre ammesse di diritto: AEK Atene (GRE), Bahcesehir College (TUR), BAXI Manresa (ESP), Bnei Herzliya (ISR), Darussafaka (TUR), Nymburk (CZE), Filou Oostende (BEL), Galatasaray Nef (TUR), Hapoel Bank Yahav Jerusalem (ISR), Hapoel Holon (ISR), il vincitore del campionato ungherese (Egis Kormend o Falco Szombathely, la serie è ancora in corso), Igokea (BIH), JDA Bourgogne (FRA), Legia Warszawa (POL), Lenovo Tenerife (ESP), Limoges CSP (FRA), MHP Riesen Ludwigsburg (GER), PAOK (GRE), Pau-Lacq-Orthez (FRA, sostituiti da Strasburgo se non dovessero ottenere la licenza), Peristeri (GRE), Pinar Karsiyaka (TUR), Rytas Vilnius (LTU), Surne Bilbao (ESP), Telekom Baskets Bonn (GER), UCAM Murcia (ESP), VEF Riga (LAT).

Questo il commento dell’AD biancorosso Dalla Salda: “Essere tra le società che faranno parte di un palcoscenico prestigioso come la Basketball Champions League ci riempie di soddisfazione. Siamo convinti da sempre che la partecipazione ad una coppa europea sia un asset fondamentale ed un valore aggiunto per tutto il Club, dalla dirigenza allo staff tecnico, fino ai giocatori. Siamo orgogliosi di metterci alla prova ad un gradino più alto rispetto alla scorsa stagione, convinti che potremo toglierci tante soddisfazioni, regalando ai nostri tifosi ed a tutta la città di Reggio Emilia uno spettacolo di alto livello europeo”. 

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner