Legabasket logo
News 
 
Air, il ritorno di Prato: 'Felice di aiutare i miei compagni a risalire la china'
26/02/2006 09:25   

 Patricio Prato
Air Avellino al gran completo per la trasferta di Bologna contro la VidiVici in cui riabbraccerà il suo capitano Patricio Prato ormai completamente ristabilitodalla frattura del metacarpo della mano sinistra rimediato oltre tre mesi fa nella vittoriosa trasferta di Teramo. Il capitano è pronto a mettersi al servizio dei propri compagni per aiutare la squadra nella risalita in classifica: “La cosa più importante in questo momento è risalire la china in classifica – esordisce Patricio Prato - per questo sono felicissimo di dare una mano ai miei compagni. Sono consapevole che la prolungata assenza dal parquet potrebbe incidere sul mio rendimento ma credo sia del tutto fisiologico pagare dazio dopo tutto questo tempo. Sono convinto di trovare ritmo e condizione fisica in breve tempo in modo tale da essere pronto per la volata finale della corsa alla salvezza”.

I precedenti tra Vu Nere e lupi al PalaMalaguti sono totalmente a favore delle Vu Nere che si sono aggiudicate tutti e 3 i confronti disputati in Serie A nell’impianto di Casalecchio di Reno.
Ex di turno di gran lusso presenti in entrambi i roster con Davide Bonora, bolognese doc, che tornerà con Avellino a giocare contro la Virtus Bologna società in cui è cestisticamente cresciuto ed in cui ha vissuto le maggiori soddisfazioni della sua carriera agonistica. Sulla sponda bianco nera, oltre al playmaker iberico Nacho Rodila, spicca il coach della VidiVici Bologna, Zare Markovski autore, nei suoi tre anni di permanenza in Irpinia, di una delle più belle pagine della storia della Scandone Avellino.

L’incontro tra VidiVici Bologna ed Air Avellino sarà visibile in diretta sul portale web RossoAlice.it con collegamento a partire dalle ore 18.10 al costo di 2 Euro più Iva. Intanto la società ha annunciato di aver trovato l’accordo con l’atleta Sasa Markovic per la rescissione consensuale del contratto, il giocatore, comunque, era già da tempo fuori squadra.



Sito Uff. Scandone Avellino